Informazioni

Se programmate un’esperienza in fattoria nel corso dell’anno scolastico, Agriviva può fare al caso vostro. Questo tipo di servizio non si differenzia da un lavoro estivo con Agriviva: gli allievi sono collocati individualmente nelle fattorie e per loro valgono le nostre condizioni generali. Noi vi aiutiamo nell’organizzazione, prenotiamo il numero di posti e il periodo desiderati, e teniamo presenti i desideri degli allievi. Vi indichiamo inoltre una persona di contatto per rispondere a tutte le domande. Le nostre direttive valgono per tutti.
La “scuola in fattoria” di Agriviva combina collaborazione, perfezionamento, esperienza di vita e conoscenza di altri stili di vita. Gli allievi sono chiamati a dare una mano e imparano da dove viene il cibo che consumano.
Servono almeno dieci giorni di scuola per il servizio in fattoria e la disponibilità a preparare e a elaborare successivamente in classe l’esperienza. Gli allievi devono scegliere spontaneamente di prestare servizio in fattoria. A chi non può (p.es. a causa di allergie) o non vuole si deve proporre un’alternativa. Le condizioni generali di Agriviva valgono per tutti. Gli insegnanti devono essere raggiungibili nel periodo della “scuola in fattoria”. Le visite dei docenti precedentemente concordate sono molto apprezzate.
Trovate maggiori informazioni nelle nostre linee guida per le scuole (tedesco).
Benché a partire da sedici anni siano possibili servizi in altre regioni linguistiche, la “scuola in fattoria” non è un soggiorno linguistico e il suo obiettivo resta la conoscenza dell’agricoltura.
Trovate una selezione di foto nel nostro album.
Se si tratta del primo praticantato con la nostra organizzazione, occorre innanzitutto contattare l'Ufficio di collocamento competente (secondo la località della scuola). Saremo felici di consigliarla.

Diventa un host

Hai una fattoria e vuoi condividere le tue esperienze con i gionvini?

Registrati ora